Milan su Schick, il ceco può tornare in Italia: il Lipsia non lo riscatterà

Milan su Schick, la società rossonera ha messo nel mirino l’attaccante della Roma che non verrà acquistato a titolo definitivo dal Lipsia nonostante i 10 gol realizzati in 26 presenze stagionali.

Milan su Schick

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna di Tuttosport, il classe ’96 non è una priorità per il Diavolo ma ad un prezzo non troppo alto potrebbe diventare un’opportunità interessante. L’idea sarebbe quella di sfruttarlo da vice Ibrahimovic, per poi farlo diventare un titolare a tutti gli effetti dopo l’addio dello svedese.


Leggi anche >>> Le ultime notizie sul calciomercato del Milan


 

La Roma, alla luce della buona stagione di Schick in Germania, ha intenzione di venderlo al miglior offerente. La valutazione del giocatore si aggira intorno ai 29 milioni di euro, ovvero la cifra fissata per il diritto di riscatto non esercitato dal Lipsia. Il prezzo, però, potrebbe scendere sotto i 25 milioni di euro nel caso in cui i capitolini non ricevessero offerte all’altezza.

Le parole dell’agente di Schick

Nel frattempo, l’agente di Schick ha rilasciato le seguenti dichiarazioni alla Bild in merito al futuro del suo assistito lontano dal Lipsia: “Ad oggi, dopo la Champions League tornerà alla Roma”, ha dichiarato Pavel Paska escludendo così la permanenza del ceco nel club della Red Bull.