Milan, la risalita parte da Bennacer ed Hernandez

Milan scelte formazione Pioli – Le ultime buone prestazioni del Milan hanno fatto notare l’utilità indispensabile di Bennacer ed Hernandez per il gioco del tecnico emiliano.

Milan scelte formazione Pioli: Bennacer ed Hernandez

Nelle ultime partite il centrocampista algerino ed il terzino ex-Real sono stati fondamentali per la squadra di mister Pioli. Bennacer si è preso in mano il centrocampo rossonero mentre il terzino aiuta in tutto. L’ex Empoli smista palloni, li recupera, verticalizza e conquista falli. Hernandez invece corre, lotta e segna. Non a caso è il capocannoniere dei rossoneri con 4 goal.

Fondamentale il rilancio di Piatek e Suso

Mister Pioli sta ancora aspettando il rilancio di Suso e del suo bomber Piatek. L’esterno spagnolo sta recuperando la sua forma e le sue prestazioni. Nelle ultime uscite, infatti, è sembrato più lucido e più sicuro delle sue giocate. Anche l’ex Genoa, nell’ultima partita sembra aver recuperato certezze. Infatti, oltre al goal su rigore procurato da lui stesso, ha giocato una partita superlativa.

Pioli spera nel recupero di Caldara

Il difensore ex-Atalanta sta per tornare alla miglior condizione. Con allenamenti e partite giocate con la Primavera, sta mettendo minuti nelle gambe. Pioli spera nella sua rinascita per rilanciarlo con la maglia rossonera. Il tecnico emiliano, se Caldara rientrerà a disposizione totalmente e garantirà solidità alla retroguardia rossonera, potrebbe provare nuove soluzioni come per esempio la difesa a 3 con Romagnoli e Musacchio. Ma attenzione. Le prestazioni di quest’ultimo stanno deludendo quindi il difensore italiano potrebbe anche rubare il posto da titolare nella difesa a 4.

64 thoughts on “Milan, la risalita parte da Bennacer ed Hernandez

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.