Milan, bisogna risolvere il nodo rinnovi

Milan scadenze contratto – Il Milan, oltre alle questione legata al nuovo tecnico, deve far fronte anche ai nodi rinnovi. Il contratto di Biglia scadrà a fine stagione, ma i dubbi dei dirigenti rossoneri riguardano i giocatori che andranno in scadenza nel 2021.

Milan scadenze contratto: non solo Donnarumma nel 2021

Il caso pìu spinoso sul fronte rinnovi è sicuramente Donnarumma. Ad oggi c’è ancora molto silenzio sul rinnovo del calciatore. Attenzione anche alla situazione di Chalanoglu, Conti e Kessie. Vedremo dunque, la società cosa deciderà. Sarà anche fondamentale la scelta del nuovo tecnico e vedere se, i calciatori sopra elencati, possano far parte del nuovo progetto tecnico.


IL MILAN PESCA IN CASA NAPOLI PER IL POST-IBRA


In caso di addio, su chi si punta?

Ancora molto presto per parlare di chi potrebbe sostituire i calciatori in scadenza nel 2021. Gigio, la cui partenza è molto chiacchierata, potrebbe essere sostituito da Musso o da Meret. Più lontano invece Sirigu, per i parametri imposti e voluti da Gazidis. Molto probabile potrebbe essere anche la cessione di Kessie. L’ivoriano, l’estate scorsa ed a gennaio, è stato cercato molto in Inghilterra. Se arriva un’offerta equa, il Milan preferisce cederlo quest’anno piuttosto che perderlo a parametro zero la prossima estate. Tanta indecisione sopratutto su Conti. Il terzino italiano, ha trovato molto spazio con Pioli, ma non ha mai convinto a pieno. Discorso diverso invece per Calhanoglu. Il turco, potrebbe rinnovare a breve n0nostante le poche informazioni.


20 MARZO: DATA SPECIALE PER I ROSSONERI