Calciomercato Milan, venduto Romagnoli? Dalla Spagna, le ultime sul capitano rossonero

Milan Romagnoli in uscita, è questa la voce che sta rimbalzando nelle ultime ore in Spagna. La situazione? Scopriamola insieme.

Milan Romagnoli in uscita

Ci stiamo avvicinando sempre più alla fine di Luglio ed il mercato rossonero procede senza troppe difficoltà. A creare qualche dubbio, però, sono i giocatori in scadenza. Oltre a Kessié, per il quale c’è massima disponibilità a trattare ed a trovare un accordo, vi è proprio il difensore del Milan: Alessio Romagnoli.


Milan, chi sarà il tuo trequartista titolare? Dall’estero, le dichiarazioni: leggile QUI


Ed è approfittando di questa fase di ”stallo” che si possono trovare le migliori occasioni a basso costo. Stando a quanto riportato da ”Sport”, il Barcellona si è interessato seriamente alla situazione del difensore italiano e vorrebbe acquistarlo. Piace sia a Koeman che alla dirigenza, così tanto che il quotidiano spagnolo non vede altra squadra se non i ”blaugrana” nel suo futuro. La valutazione dovrebbe essere fra i 15 ed i 25 milioni di euro, con il Milan che spererebbe di monetizzare il più possibile.

Ancora divergenze fra Milan e Raiola

Da quello che risulta, al momento non c’è alcuna trattativa avanzata per l’addio di Romagnoli. Ma quando un giocatore, dopo aver perso la titolarità, chiede un aumento salariale da 3.5 milioni attuali ad almeno 5/6, le cose non possono che farsi difficili. La dirigenza rossonera ha infatti dato piena disponibilità al rinnovo, ma solo a cifre congrue (cosa che, almeno per il momento, non viene vista di buon occhio dal solito Raiola). Ed in questo senso, l’arrivo di Caldara spinge i rossoneri a valutare seriamente una possibile separazione con l’ex capitano del Milan prima ancora che avvenga in maniera naturale a Giugno.

Milan-Romagnoli, sarà l’ennesimo addio doloroso?

(Foto presa da: https://www.calciomercatonews.com)