Milan, contattato Marcelino: troppo alte le richieste del tecnico

Milan su Marcelino con il club rossonero che pensa anche al tecnico ex Villarreal e Valencia per sostituire Stefano Pioli nella prossima stagione.

Nuovo allenatore Milan: si seguono due piste

Il Milan, in attesa di capire come terminerà questa, sta già pianificando tutto per il nuovo campionato. Sarà rivoluzione tra rosa e panchina. Tanti i giocatori che lasceranno a fine stagione e altri che saranno sacrificati sul mercato per accontentare il nuovo allenatore.


CALCIOMERCATO MILAN: NUOVO NOME PER L’ATTACCO


Infatti, anche la panchina subirà un nuovo cambio. Ivan Gazidis sembra non essere contento del lavoro svolto sin’ora da Stefano Pioli e valuta le possibile alternative. In pole resta sempre il tedesco Ralf Rangnick, ma occhio anche a Marcelino ex tecnico di Villarreal e Valencia.

Milan su Marcelino, troppo alte le richieste del tecnico spagnolo

Marcelino al Milan

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, il Milan oltre a Ralf Ragnick tiene calda anche la pista che porta a Marcelino, ex allenatore del Valencia attualmente libero. I rossoneri sono tentati da portare lo spagnolo a Milano, ma a spaventare il club di Via Aldo Rossi è l’alta richiesta dell’allenatore spagnolo.


CALCIOMERCATO MILAN: POSSIBILE COLPO IN BUNDESLIGA


Il tecnico iberico, secondo quanto riportato dalla Rosea avrebbe chiesto un budget piuttosto alto per il mercato, con l’obiettivo di cambiare ben 15 giocatori. Situazione che avrebbe portato il Milan a a mettere da parte la sua candidatura, valutando altri profili.


ACCADDE OGGI MILAN – KAKA ILLUMINA L’OLD TRAFFORD


Discorso molto simile anche per Ralf Rangnick, che secondo Gazzetta, ha richiesto un budget importante. Richieste alte che non possono essere supportate dal fondo Elliott. Situazione che porterebbero al rialzo le quotazioni di Stefano Pioli circa una sua conferma anche per il prossimo anno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.