Milan su Isco, si pensa al colpo grosso per sostituire Calhanoglu. E Sabitzer…

Milan su Isco, i rossoneri pensano in grande per il dopo-Calhanoglu: l’obiettivo della società è di regalare a mister Pioli un trequartista all’altezza in questa sessione estiva di calciomercato.


Leggi anche >>> Tutte le ultime notizie sul calciomercato del Milan


Milan su Isco

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il classe ’92 non è più indispensabile per il Real Madrid e potrebbe andare via quest’estate. La trattativa non si preannuncia semplice perché la concorrenza non manca, ma il Diavolo può contare sugli ottimi rapporti con le Merengues. Il numero 22 spagnolo ha il contratto in scadenza del 2022 e, per questo motivo, potrebbe essere strappato a un prezzo conveniente rispetto a qualche anno fa.

Milan su Sabitzer

Il Milan, tuttavia, non perde di vista altri possibili obiettivi concreti per la trequarti. Oltre a Tadic, stando al Corriere dello Sport, il club di via Aldo Rossi monitora sempre con attenzione Sabitzer. Anche il capitano del Lipsia andrà in scadenza tra un anno e quindi, presumibilmente, potrebbe essere acquistato a condizioni economiche più favorevoli. Il suo valore di mercato, infatti, non dovrebbe superare i 20 milioni di euro. Un costo superiore a quello per il serbo dell’Ajax, che però rispetto all’austriaco ha a suo sfavore la carta d’identità (6 anni in più, ndr).