Coronavirus Serie A – Salvini: “Milan e Inter potrebbero giocare al Sud”

Partite di Milan e Inter al Sud: questa è l’idea di, Matteo Salvini, leader della Lega, circa un’eventuale ripresa del campionato di Serie A.

Milan e Inter al Sud, arriva la proposta di Matteo Salvini

Milan Inter Sud

Giocare le proprie gare lontano da Milano e dalla Lombardia e soprattutto lontano da San Siro. Questa la proposta e forse la risposta a Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport che va cauto sulla ripresa della Serie A, di Matteo Salvini, leader della Lega.


CALCIOMERCATO MILAN – SCELTO IL SOSTITUTO DI IBRAHIMOVIC


Non sarebbe un problema. Poi non sono la proprietà delle società, ma se si giocasse a Reggio Calabria invece che a Milano non sarebbe un problema”. Queste le parole di Matteo Salvini che questa mattina è intervenuto al programma ‘La Politica nel Pallone‘, in onda su ‘GR Parlamento‘.

Salvini spera in una ripresa del calcio

Secondo Salvini, il “dove e il quando sarebbe l’ultimo dei problemi”. Quindi un problema facilmente risolvibile, con non possibile è il problema principale, ossia quello di mantenere in vita il calcio, vero e proprio motore di tutto lo sport del nostro Paese.


UN CLUB INSISTE PER AVERE DONNARUMMA


Se qualcuno pensa di sparare al calcio per fare l’anima bella, perché è popolare così, non offre un servizio al Paese. Non vorremmo che chi è sopravvissuto al virus non riuscisse a salvarsi dalla fame”, ha concluso Salvini sulla possibile ripartenza della Serie A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.