Milan, che sfortuna: si ferma anche Maignan

Milan infortunio Maignan: il portiere aveva già accusato problemi in precedenza e ora si è dovuto arrendere al dolore e sarà costretto ad un intervento al polso sinistro.

Milan infortunio Maignan: domani l’operazione

Il portiere, di rientro dagli impegni con la Francia in Nations League, si è dovuto fermare. Il francese probabilmente stava resistendo al dolore probabilmente dalla partita con il Liverpool, durante la quale chiese prima il cambio e poi rimase in campo in Champions e nelle partite successive continuò ad essere impiegato dal primo minuto.

SITUAZIONE INFORTUNATI IN CASA MILAN: LE ULTIME

Il Milan ha poi emesso un comunicato per chiarire la situazione del portiere. Ecco le parole del club: “Il persistere di una sintomatologia dolorosa al polso sinistro di Mike Maignan impone, dopo un parere specialistico, una artroscopia che verrà eseguita domani dal Professor Loris Pegoli.”

L’AGENTE DI KESSIE TRATTA CON UN ALTRO CLUB: ECCO QUALE

Secondo la Gazzetta dello Sport, i tempi di recupero sono stimabili intorno ai 10-15 giorni. Promosso a titolare quindi Tatarusanu, che è attualmente l’unico portiere in rosa, data anche l’indisponibilità di Plizzari. Il portiere francese salterà quindi Hellas Verona, Porto, Bologna e Torino e dovrebbe poi rientrare per la trasferta nella capitale con la Roma di fine ottobre.