Milan, a gennaio possibili cessioni

Calciomercato Milan cessioni – Il nome più caldo in uscita è il terzino Ricardo Rodriguez, che sembra interessare a Napoli

Calciomercato Milan cessioni: un club italiano su Rodriguez

Nelle ultime ore, con l’avvento di Gennaro Gattuso sulla panchina del Napoli, si è parlato di un probabile interessamento della squadra parteneopea a Ricardo Rodriguez. Il terzino sinistro, data anche la poca qualità del Napoli su quella fascia, potrebbe essere la prima richiesta del neo-tecnico. Con Mario Rui che non convince e Ghoulam continuamente ai box, la trattativa potrebbe decollare.

La chiave di questa trattativa potrebbe essere proprio Gattuso

Il tecnico calabrese, ha sempre puntato su di lui al Milan. Nonostante alcune prestazioni pessime, il tecnico ex-Milan ha sempre difeso il suo giocatore credendo nelle sue qualità, sia tecniche che di leader. Con la squadra rossonera, Gattuso ha sempre ritenuto il terzino svizzero un titolare inamovibilenel suo Milan. Fattore che porterebbe Rodriguez ad accettare il Napoli, apparte Gattuso, potrebbe essere la titolarità che il Milan non può garantirgli data l’esplosione del suo terzino Hernandez.

Milan, anche Kessié e Paquetá sono sacrificabili?

Da quando la panchina è stata assegnata a Pioli, il tecnico emiliano ha escluso molte volte i due dalla formazione titolare. Sono stati sostituiti rispettivamente da Krunic e Bonaventura. Anche Kessiè, così come Rodriguez, sembra essere finito nel mirino del Napoli. Trattativa che difficilmente decollerà a Gennaio, ma attenzione alla sessione estiva.

Paquetà invece, piace sempre a Leonardo, che lo vorrebbe al PSG. Il centrocampista brasiliano, non ha mai convinto in pieno, fermato anche da problemi fisici che hanno influenzato le sue prestazioni. Per Pioli non è inamovibile e il club per un offerta buona potrebbe cederlo già nella sessione invernale.

2 thoughts on “Milan, a gennaio possibili cessioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.