Milan, Gazidis ha deciso: niente più milanisti

Milan Gazidis no milanisti – Il Milan sta preparando l’ennesima rivoluzione e rimodulazione del progetto di rilancio dal post-Berlusconi. Con Gazidis amministratore delegato sono numerose le novità che attendono i rossoneri dalla prossima stagione. Dopo l’addio a Boban ed il tetto ingaggi, ecco anche la nuova decisione di Gazidis.

Milan Gazidis no milanisti in società e squadra: nuova rivoluzione Elliot

Milan Gazidis no milanisti


NUOVO TETTO INGAGGI: ECCO IL FUTURO DI ROMAGNOLI E REBIC


La nuova rivoluzione firmata al fondo Elliott con l’obiettivo di riportate il Milan in Champions League chiude col passato. Gazidis ha, infatti, deciso in modo deciso e drastico che non dovranno più esserci interlocutori del vecchio Milan.

Gazidis ha ormai pieni poteri e dopo aver “fatto fuori” Boban in estate, con ogni probabilità, metterà alla porta anche Maldini e Massara. Del vecchio Milan, come riportato da Il Corriere dello Sport, resteranno probabilmente solo Calabria e Gabbia, visto che anche Donnarumma è vicino alla cessione.


ACCADDE OGGI 11 APRILE NELLA STORIA DEL MILAN: IL VIDEO


La rivoluzione più importante, però, insieme al tetto ingaggi è quello di non vedere più milanisti nel nuovo Milan. Si proprio questo sembra essere il motto, rompere in modo netto e deciso con il recente passato rossonero. Proprio per questo motivo la scelta di ripartire da Ralf Rangnick che però ancora non è convintissimo del progetto rossonero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.