Calciomercato Milan: settimana decisiva per Donnarumma e Calhanoglu

Milan futuro Donnarumma Calhanoglu: come riportato da Sky Sport, in settimana la dirigenza rossonera incontrerà gli agenti dei calciatori per cercare di trovare un accordo.

Milan futuro Donnarumma Calhanoglu: il punto della situazione

Dopo l’accesso alla prossima Champions League è tempo di gettare le basi per il prossimo anno; Maldini e Massara vorranno capire quanto prima le intenzione di Gianluigi Donnarumma, dato che una sua partenza costringerebbe il club a trovare un nuovo numero uno. L’ex difensore rossonero nei prossimi giorni incontrerà Mino Raiola, con la speranza che il procuratore possa accettare l’offerta proposta nelle scorse settimane. Qualora non si dovesse trovare un’intesa, il club di Via Aldo Rossi è pronto a puntare su Mike Maignan.

ADDIO DI UN ROSSONERO: “SONO GRATO AL MILAN”

Discorso simile anche per Hakan Calhanoglu, dato che anche per il turco non c’è ancora stata la fumata bianca; il procuratore, Gordon Stipic, vuole almeno 4,5 milioni all’anno per il suo assistito, cifra fuori budget per la società di Elliott. Bisognerà capire le intenzioni dell’attuale numero 10, dato che dovrà decidere se restare nel calcio che conta (permanenza al Milan) o andare in Qatar ed accettare un’offerta faraonica.

Brahim Diaz tra Milan e Real Madrid

Lo spagnolo ha sorpreso tutti in questo finale di stagione e per questo motivo Pioli lo vorrebbe tenere anche il prossimo anno; la dirigenza meneghina ha avviato i contatti per un prestito con diritto di riscatto, ma il Real Madrid vuole prima risolvere la questione legata al nuovo allenatore. Qualora al posto di Zidane dovesse arrivare un tecnico che concederebbe minutaggio al classe 99′, la sua permanenza in Italia si complicherebbe. Saranno dunque giorni decisivi per il Milan del 2021/2022.