Milan, Sergio Gomez: “Diaz tornerà sicuramente al Real Madrid ma…”

Milan formula Diaz – Ieri il Milan ha ufficiliazzato l’ingaggio del giovane talento del Real Madrid, Brahim Diaz. Il calciatore, però, è arrivato in prestito ed a tal proposito ha parlato Sergio Gomez ai microfoni di Milannews.it. Il giornalista di As ha parlato della formula con cui il calciatore è arrivato al Milan.

Milan formula Diaz: ecco le prospettive

“La formula di trasferimento del giocatore al Milan è una formula utile per il giocatore in questo momento e che ha voluto il Real Madrid perchè è stata molto utile per alcuni giocatori in passato come, ad esempio, Odeegaard che è recentemente tornato ai blancos dopo alcune stagioni in prestito. Un altro caso è Ceballos che, recentemente, è ritornato all’Arsenal sempre in prestito secco. L’unico costo che può avere il Milan è quello relativo al salario perchè la formula di trasferimento è, per l’appunto, quella del prestito secco senza opzione di riscatto. A giugno quindi tornerà al Real Madrid e discuterà del suo futuro”.

“Tornerà sicuramente al Real Madrid a fine giugno 2021. Chiaramente dalle sue prestazioni dipenderà il suo futuro, se farà parte del Real Madrid o partirà in prestito ancora al Milan o ad un’altra squadra. Brahim ha deciso di partire in prestito perchè ha bisogno di giocare sia in vista della selezione olimpica che in ottica convocazione con la nazionale under 21 e maggiore. Confida molto nel poter giocare con il Milan e convincere i commissari tecnici delle sue qualità. Da questa stagione dipenderà il futuro della sua carriera. Se questa annata sarà positiva e il Real Madrid avrà l’intenzione, potrà ritornare ancora al Milan come accaduto per Ceballos con l’Arsenal. Tutto dipenderà da come si comporterà in questa stagione. Credo che la formula sia ottima per il giocatore che si adatterà perfettamente alla Serie A e ad un club molto esigente come il Milan”.