Milan emergenza centrocampo, tra infortuni e squalifiche

Milan emergenza centrocampo, il mister spera di recuperare Tonali, uscito a fine primo tempo per problemi muscolari nell’ultima gara. Dovrà fare a meno sicuramente dell’infortunato Bennancer e dello squalificato Kessie.

Milan emergenza centrocampo: le possibili scelte di Pioli


IL VIDEO DELL’INCREDIBILE ESULTANZA DI CRUDELI PER LEAO: CLICCA QUI


In vista del match di mercoledì sera contro la Lazio, l’allenatore rossonero è alle prese con nuovi problemi di formazione. L’unico sicuro del posto è Rade Krunic, che in questo campionato è partito soltanto una volta dal primo minuto, il 4 ottobre nel match contro lo Spezia.

Ad affiancare il bosniaco dovrebbe esserci Tonali, che verrà valutato durante gli allenamenti se sarà in grado di prendere parte alla sfida. Qualora il mediano italiano non dovesse farcela toccherà al mister trovare una soluzione. Infatti l’opzione più valida è quella che vedrebbe Calhanoglu arretrare nei 2 di centrocampo con Saelemaekers, Diaz e Castillejo dietro Leao.


L’ACCUSA DEL GOL IRREGOLARE DI LEAO: CLICCA QUI


L’alternativa sarebbe un cambio di modulo utilizzando il 4-3-3 già visto in Europa League. Resterebbe comunque il problema del terzo di centrocampo visto che i rossoneri non hanno a disposizione una vera e propria mezz’ala.

Per la partita a San Siro contro i biancocelesti, reduci da una grande vittoria contro il Napoli, il diavolo si augura di recuperare anche Rebic, che è alle prese con un problema al piede.