Milan – Dida, Taarabt e Balotelli tra gli incompiuti

Milan Dida Balotelli incompiuti – Sta facendo notizia una formazione degli incompiuti stilata dal Corriere della Sera. Sono stati scelti calciatori che non hanno sfruttato del tutto il loro potenziale per vari motivi. In questa Top 11 risultano 3 ex Milan: Nelson Dida, Adel Taarabt e Mario Balotelli. Ovviamente sono classifiche che creano divergenze di pensiero. 

Milan Dida Balotelli incompiuti – Il portiere è l’emblema della notte di Manchester

Milan Dida incompiuti

In porta troviamo Nelson Dida, classe 1973, che, per il giornale nazionale, sembrerebbe un incompiuto, creando disaccordo tra i lettori. Se è vero che il portiere brasiliano si è contraddistinto per qualche defezione in porta, è altrettanto vero, però, che Dida è stato fondamentale nella vittoria della Champions League del 2003 con i 3 rigori parati alla Juventus. E non solo: la sua bacheca dei trofei è ricchissima: su tutte ci sono 2 Champions, 1 Libertadores, 2 Mondiali per club, 2 Supercoppe UEFA, 1 scudetto italiano e brasiliano ed anche 3 partecipazioni ai Mondiali. Non proprio poco per un incompiuto.

Questione di testa per Taarabt e Balotelli


“NON CAPISCO PERCHE’ IL MILAN FACCIA FATICA”: CLICCA QUI


Per i due giocatori è stato, più che altro, il carattere che li ha penalizzati. Per il giocatore marocchino, in prestito al Milan nel 2014 con 16 presenze e 4 gol, c’erano tante speranze ma la testa ed il suo carattere esuberante lo hanno limitato particolarmente. Discorso simile anche per l’attaccante bresciano. Con la squadra rossonera ha giocato in prestito dal gennaio 2013 al giugno 2014, per poi ritornare nella stagione 2015-2016. In 77 presenze totali, si registrano 33 reti. Potrebbero essere anche buoni numeri. Peccato che il giocatore, attualmente al Brescia, non sia stato sempre un’esempio in campo e fuori. Fattori limitativi rispetto al suo enorme potenziale inespresso. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.