Milan, possibile cambio di panchina a giugno: gli scenari

Milan cambio panchina – Rivoluzione totale, è questa l’idea che traspare. I rossoneri potrebbero voler cambiare anche la panchina a giugno.

Milan, cambio panchina possibile – serve esperienza

milan cambio panchina

L’idea sarebbe quella di portare a Milano un allenatore più esperto. Al posto di Pioli infatti, secondo il quotidiano tedesco “Bild” il preferito sarebbe il profilo di Ralf Rangnick, ex allenatore del RB Lipsia. La sua sarebbe una insolita veste: agirebbe da allenatore – direttore sportivo per il Milan.


RITORNA AD ALLENARSI DOPO OLTRE UN MESE


Milan, cambio panchina – è la mossa giusta?

Milan elliott cambio panchina

Sicuramente Pioli sta migliorando e i risultati della squadra ne stanno traendo beneficio. I rossoneri però hanno voglia di tornare sin da subito in Europa e poter dire la loro. Rangnick potrebbe fare al caso del Milan, così da riuscire a far fare quel salto di qualità che permetterebbe alla società di Elliott di tornare competitiva anche a livello europeo.


PIOLI: IBRA È FONDAMENTALE


Milan, cambio allenatore: Pioli può essere confermato?

milan elliott cambio panchina

Pioli adesso è in risalita, non era comunque lui il primo profilo alla quale la società rossonera si sarebbe affidata, se non per i pessimi risultati ottenuti con Giampaolo. Tuttavia, con una qualificazione a sorpresa in Champions, potrebbe tutto essere rimesso in discussione. L’impresa non sarebbe da poco, e mister Pioli potrebbe avere anche la chance di giocarsela.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.