Il PSG dice addio a Thiago Silva: Milan pista molto concreta

PSG addio Thiago Silva

In casa PSG è fuga di campioni a parametro zero, dopo Cavani anche Thiago Silva dice addio al Paris Saint-Germain a scadenza di contratto. Il Milan resta una delle piste più concrete per il difensore brasiliano.

Con l’addio di Cavani e Thiago Silva il Paris Saint-Germain dice addio al blocco di campioni che hanno dato vita alla nuova era milionaria del club. Dopo l’ex Napoli, infatti, ora è ufficiale anche l’addio del difensore brasiliano che non rinnoverà e sarà libero a parametro zero.

PSG addio a Thiago Silva: il Milan ci pensa

Un parametro zero che nonostante l’età avanzata fa gola a molti, ma sempre tenendo conto dell’importante ingaggio. La conferma dell’addio è arrivata direttamente da L’Equipe che ha confermato come Leonardo abbia già comunicato al calciatore che non ci sarà un’offerta di rinnovo.

Leggi anche >>> Milan, la situazione legata a Bennacer ed il suo sostituto

A proposito del futuro sono tre le opzioni sul tavolo per il calciatore: Milan, Everton ed opzione Brasile. Per i rossoneri la possibilità è concreta, ma tutto dipende dalle richieste economiche del difensore che potrebbe riabbracciare Zlatan Ibrahimovic. Uno dei punti cardine è proprio legato al possibile addio di Ibra e Maldini, senza dimenticare che il nuovo allenatore Rangnick preferisce i giovani.

Le alternative sono Carlo Ancelotti pronto a riabbracciarlo all’Everton. Infine, la possibilità di concludere la carriera alla Fluminense che l’ha lanciato nel calcio che conta. Il futuro si deciderà nelle prossime settimane.