Milan, anche il Manchester United su Kabak

Manchester United su Kabak – Il Milan è sempre al lavoro per cercare di regalare quelle due pedine fondamentali che potrebbe aiutare ulteriormente Pioli anche in vista del girone di ritorno. I due ruoli sono sempre il difensore centrale che possa alternarsi tra campionato ed Europa League con Kjaer e Romagnoli e il vice Ibrahimovic.

Kabak piace in Premier League

Con lo Schalke 04 in crisi economica e di risultati, il prezzo del centrale turco potrebbe scendere ulteriormente anche se il club di Gelsenkirchen chiede parecchio. Il club di Massara e Maldini deve fare i conti per Kabak con Liverpool e soprattutto Manchester United, club che sono dalla scorsa estate sul giocatore. Il Liverpool sta cercando un giocatore che debba sostituire Virgil van Dijk, infortunatosi contro l’Everton lo scorso ottobre. Sul taccuino di Klopp ci sono anche Bremer del Liverpool e Ibanez della Roma, mentre l’altro club inglese ha intenzione di ringiovanire la rosa con due centrali di livello. Il Milan deve fare attenzioni a questi due club, vista la disponibilità economica superiore.

Piace sempre Simakan

Per il club di Milanello c’è sempre però l’alternativa Simakan dello Strasburgo, anche se il club rossonero sembra aver trovato per ora l’ accordo solo sull’ingaggio. L’unico problema è il cartellino visto il Milan sembra intenzionato a spendere 16 milioni contro una richiesta di 25 da parte del club francese.

I nomi per il vice Ibrahimovic

Mentre per il ruolo di vice Ibrahimovic piacciono sempre Milik del Napoli, seguito da Roma, Juventus e Tottenham. Ci sono sempre però Scamacca del Sassuolo, club che però chiede 20 milioni e Giroud del Chelsea come alternative. Ieri è spuntato anche il nome di Caicedo, attaccante in uscita dalla Lazio, su di lui però c’è il forte interesse della Fiorentina.