Fiorentina, malore per Castrovilli durante la partita contro il Genoa

Malore Castrovilli durante Fiorentina-Genoa, il giocatore viola si è fermato a terra accusando dei forti giramenti di testa ed è stato sostituito al 65′. Il centrocampista ha avvertito anche forti conati di vomito, motivo per cui è stato portato in ospedale per effettuare gli accertamenti del caso. In tarda serata, la società toscana ha voluto rassicurare tutti tramite un comunicato ufficiale.

Malore Castrovilli: il report della Fiorentina

“La Fiorentina comunica che il calciatore Gaetano Castrovilli è stato costretto ad abbandonare il campo a causa di uno stato di disorientamento occorso durante la gara contro il Genoa, a seguito di un traumatismo non rilevato durante le fasi di gioco. Castrovilli attualmente si trova ricoverato sotto osservazione presso l’ospedale Careggi e si prevede il suo rientro a casa nella giornata di domani (oggi, ndr)”.


Le ultime su Castrovilli

Nessun particolare contrasto di gioco sembra aver causato il malore di Castrovilli, che dopo un’azione offensiva del Genoa ha richiamato subito l’attenzione dello staff medico della Fiorentina chiedendo il cambio. “Mi gira la testa, non capisco niente” sono state le parole dell’ex Cremonese. Maggiori novità sono attese già nelle prossime ore.


Altra tragedia nel mondo del calcio


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.