Maglie Milan storiche, il club rossonero lancia la collezione vintage 1996

Maglie Milan storiche finalmente in vendita sullo store ufficiale dei rossoneri: ad annunciare la nuova collezione retrò è stata la stessa società di via Aldo Rossi.


Leggi anche >>> Le ultime notizie sull’infermeria del Milan


Maglie Milan storiche: ecco quali

Uniscono generazioni di sportivi e tifosi fin dalla metà dell’800. Sono un simbolo capace di andare oltre il rettangolo di gioco, esprimendo un senso di appartenenza e stile in campo, sugli spalti e nella vita di tutti gli appassionati. Da diversi anni si sono imposte come un capo immancabile negli outfit più cool, dallo streetwear all’haute couture.

Sono le maglie da calcio, la cui estetica è tornata prepotentemente in auge, soprattutto quella relativa agli anni ’90. Un filone guidato dai brand e Club più rappresentativi come l’AC Milan, che oggi è lieta di annunciare il lancio della speciale collezione 1996: a distanza di quasi 30 anni da quella iconica stagione che ha visto i rossoneri trionfare sul campo, un omaggio agli oltre 500 milioni di tifosi rossoneri in tutto il mondo, ma anche un capo imperdibile per tutti gli appassionati delle ultime tendenze lifestyle. Le maglie, riproposte con un linguaggio estremamente innovativo e non solo come oggetto di culto per i tifosi, si abbinano perfettamente anche ai look più moderni.

Nella stagione 1995/96 il Milan vince il suo Scudetto numero 15, un titolo con molte sfaccettature e ricco di significati. È stato infatti il primo Tricolore per il Milan conquistato nell’era dei tre punti, il quarto in cinque anni con Fabio Capello come allenatore e l’ultimo nella splendida carriera di Franco Baresi. La stagione 1995/96 viene ricordata anche come la prima in cui i calciatori di Serie A hanno indossato le maglie personalizzate, con cognome e numerazione fissa.

La Prima maglia, quella rossonera, indossata proprio il 28 aprile 1996, quando il Milan si è laureato Campione d’Italia con la vittoria casalinga contro la Fiorentina; la Seconda, di colore bianco, eletta tra le 5 più belle nella storia del Milan da NNS Sports; la Terza, di colore giallo, che era già entrata nei cuori di tutti i tifosi milanisti nella stagione precedente grazie al trionfo in Supercoppa Europea.