Inter-Milan, Inzaghi non accetta la sconfitta: “Derby perso immeritatamente”

Inter-Milan polemica Inzaghi che a 48 ore dalla pesante sconfitta in rimonta nel derby proprio non riesce ad accettare la sconfitta. Le sue dichiarazioni sono ancora al veleno, il rospo non riesce ad ingoiarlo.

Inter-Milan polemica Inzaghi


CLICCA QUI PER IL CLAMOROSO E VERGOGNOSO GESTO DI LAUTARO MARTINEZ CONTRO THEO (VIDEO)


Sembra incredibile, ma a ben 48 ore dal derby l’allenatore dell’Inter proprio non riesce ad accettare la sconfitta in rimonta contro Stefano Pioli. In vista della gara contro la Roma di Coppa Italia, Simone Inzaghi ha continuato a lamentarsi per la sfida vinta contro i rossoneri. Forse la vittoria del Milan potrebbe valere più dei tre punti vista la reazione in casa nerazzurra.

“La Roma ha diversi giocatori di qualità e un grande allenatore come Mourinho, dobbiamo essere bravi ad avere quella voglia di rivalsa dopo un derby perso immeritatamente. Sappiamo che il calcio è fatto di episodi e anche la Roma non sarà contenta, perché viene da un pareggio contro il Genoa sicuramente immeritato. Abbiamo subito una sconfitta brutta, ma dobbiamo essere razionali e bravi a capire cosa è successo. Abbiamo perso, però va guardato quanto di bello abbiamo fatto finora e tenercelo bene a mente per continuare ad andare avanti, derby perso immeritatamente”.