Infortuni Milan: Maignan in fase di ripresa, Calabria out un mese

Infortuni Milan aggiornamenti: i rossoneri non trovano pace con i problemi fisici, dato che dopo i rientri di Theo Hernandez e Messias si sono fermati Calabria e (nuovamente) Rebic.

Infortuni Milan aggiornamenti: anche Tomori e Rebic out

La selezione rossonera è priva del suo numero 1 già da qualche giornata a causa di una lesione di un legamento del polso sinistro; Maignan è stato operato nelle scorse settimane ed è già guarito tornando ad allenarsi con Mirante e Tatarusanu. L’obiettivo ora è far riprendere confidenza all’estremo difensore con il campo ed il pallone senza rischiare nulla. Il rientro, dunque, è previsto per l’inizio del 2022. Anche Plizzari è fermo ai box e dovrebbe rientrare per febbraio 2022.

TUTTE LE INFO SUI BIGLIETTI PER LA SFIDA CONTRO LA SALERNITANA

Durante l’ultima sosta delle Nazionali si è fermato anche Davide Calabria, che ha giocato appena qualche minuto con l’Italia rimediando uno stiramento al polpaccio. Il terzino dovrebbe rientrare per la sfida del 7 dicembre contro il Liverpool, ma anche in questo caso lo staff medico potrebbe decidere di non rischiarlo e far slittare il rientro al 19 dicembre contro il Napoli. Fikayo Tomori non è sceso in campo nell’ultimo match contro la Fiorentina a causa di un fastidio all’anca accusato nel corso dell’ultimo allenamento prima della partenza in treno per Firenze. I tempi di recupero dovrebbero essere brevi al punto che potrebbe già scendere in campo nella prossima sfida di Champions League.

Per quanto riguarda il reparto offensivo Samu Castillejo è fermo ai box dalla sfida contro il Bologna, ma da qualche giorno è rientrato in gruppo, dunque potrebbe rientrare a breve. Per Ante Rebic, invece, non sono ancora chiari i tempi di recupero, dato che è fermo a causa di un fastidio al flessore. Difficile fare previsioni sul rientro del croato, poiché non si conosce con precisione l’entità dell’infortunio.