Milan, infortunio Kjaer: il difensore dovrà operarsi

Infortunio Kjaer più grave del previsto: il difensore danese dei rossoneri dovrà sottoporsi ad intervento chirurgico già programmato nella giornata di domani.

Infortunio Kjaer, il danese dovrà operarsi già domani

Brutto l’infortunio che ha portato Simon Kjaer a lasciare il terreno di gioco dopo appena tre minuti di gioco durante il match. Questa mattina il difensore danese del Milan, presso la clinica Columbus di Milano, si è sottoposto agli esami strumentali. Esami che hanno sottolineato “la necessità di una artroscopia del ginocchio sinistro per riparare il danno legamentoso. L’intervento verrà effettuato domani“.

Dopo aver recuperato Tomori, Pioli quindi perde Kjaer. Al momento è impossibile fare ipotesi circa i tempi di recupero, che si conosceranno solo dopo l’intervento. Una perdita importante per il Milan che perde uno dei giocatori più importanti in difesa. Il tecnico dei rossoneri, ora dovrà affidarsi a Romagnoli, Gabbia e Kalulu, da affiancare a Tomori tornato a disposizione della retroguardia.