Infortunio Handanovic, le ultime sulle condizioni del portiere dell’Inter

Infortunio Handanovic, l’Inter è in ansia per le condizioni del proprio portiere a meno di una settimana dal derby contro il Milan. Lo sloveno si è sottoposto gli esami strumentali del caso per valutare il problema al mignolo accusato venerdì in allenamento.

Infortunio Handanovic: la nota dell’Inter

In mattinata, la società nerazzurra ha fatto chiarezza sulle sue condizioni tramite un bollettino medico apparso sul proprio sito ufficiale:

“Samir Handanovic si è sottoposto a esame radiografico a seguito di un trauma alla mano sinistra subito in allenamento. Gli accertamenti hanno evidenziato un’infrazione al quinto dito. Le sue condizioni saranno valutate giorno dopo giorno”.

I tempi di recupero per Handanovic

Tale infortunio, piuttosto innocuo per un giocatore di movimento, può essere piuttosto problematico per un portiere. A tal proposito, secondo quanto riportato da Sky Sportè difficile che Handanovic recuperi per il derby, anche se l’Inter ci proverà fino all’ultimo.


Infortunio Handanovic


In questi casi lo stop può essere anche di 3 settimane, ma l’ex Udinese proverà il recupero miracoloso visto il momento cruciale della stagione. In caso di forfait, è pronto ancora Daniele Padelli. A prescindere da previsioni sul rientro, l’Inter non ricorrerà a portieri svincolati come Emiliano Viviano o Gianluca Curci per ovviare all’emergenza.


UN ALTRO NERAZZURRO SALTA IL DERBY: ECCO CHI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.