Infortunati Milan: Rebic recupera, Mandzukic e Leao ancora ai box

Infortunati Milan-Sampdoria: i rossoneri si preparano al finale di stagione, sperando di poter avere tutti i calciatori a disposizione, come poche volte è successo quest’anno.

Infortunati Milan-Sampdoria: la lista

Per la sfida di sabato 3 aprile alle 12.30, Pioli ha recuperato Ante Rebic, che dopo aver vinto il ricorso, ha risolto anche i problemi all’anca; quindi il croato scenderà in campo regolarmente e il mister potrebbe addirittura schierarlo dal primo minuto.

IL PUNTO SUL FUTURO E L’INFORTUNIO DI BRAHIM DIAZ

Situazione diversa per Mario Mandzukic e Rafael Leao, che ancora non hanno recuperato al 100%. Entrambi alle prese con una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra, non dovranno prendere parte al match contro la squadra di Ranieri. Due assenze pesanti per i meneghini, che come prima punta avranno solo Zlatan Ibrahimovic, che dovrà gestire bene le energie per poter restare in campo per 90 minuti.

Condizioni Romagnoli e Calabria

Alessio Romagnoli è alle prese con una lesione di primo grado del muscolo gemello mediale del polpaccio sinistro e cercherà di recuperare per la sfida contro il Parma fra 10 giorni. Lo staff non vuole, però, forzare il rientro, che potrebbe dunque slittare al 18 aprile per la partita contro il Genoa. Davide Calabria in seguito all’operazione per una  lesione del menisco mediale, dovrebbe recuperare per i primi giorni di maggio.