Serie A, ok del CTS al protocollo per le partite: a breve il vertice con Spadafora

Serie A calendario playoff

Incontro Governo-Serie A, è attesa per le prossime ore la tavola rotonda che deciderà se dare o meno il via alla ripartenza dei campionati professionistici.

Incontro Governo-Serie A, le ultime

Nel tardo pomeriggio, tutti i vertici del calcio italiano (da Gravina a Dal Pino, passando per Balata, Ghirelli, Sibilia, Tommasi, Ulivieri e Nicchi) e il Ministro dello Sport Spadafora si incontreranno dopo che il CTS ha dato il via libera al protocollo medico a cui attenersi per le partite. A riferirlo è l’Ansa.


Potrebbe interessarti anche >>> Milan, sfuma un obiettivo: c’è l’offerta di un club


Le norme di sicurezza proposte da Lega Calcio e FIGC ricalcano completamente quelle degli allenamenti, inclusa la quarantena di gruppo in caso di giocatore o membro dello staff positivo. Intanto, il Bologna – dopo il sospetto caso positivo al Coronavirus di uno dei componenti dello staff tecnico – ha comunicato che il primo test a cui si è sottoposto il soggetto interessato ha dato esito negativo:

“Il primo test di controllo effettuato sul componente del gruppo-squadra il cui ultimo esame aveva evidenziato un risultato dubbio ha dato esito negativo. Nelle prossime ore verrà effettuato un ulteriore e definitivo esame di approfondimento. In via precauzionale comunque l’allenamento di oggi sarà in forma individuale”.