Milan, le mille risorse di Ibrahimovic: calamita per il calciomercato

Ibra calciomercato Milan – Zlatan Ibrahimovic si conferma sempre più una risorsa imprescindibile per il Milan per tantissimi motivi, da quelli più scontati a quelli più inattesi.

Ibra cambia il calciomercato del Milan

Come riportato dall’edizione odierna di Tuttosport, il campione svedese dimostra di essere non solo fondamentale per la squadra ma anche per la società rossonera. Proviamo a spiegare meglio il concetto dell’immensa risorsa Ibrahimovic.

Leggi anche >>> Cambia completamente la strategia del Milan per Rebic: clicca qui

Sul campo e per la squadra Ibra ha già dimostrato la sua importanza in pochissime settimane. Un Milan smarrito e senza idee si è trasformato in una squadra vera dopo pochi giorni dal suo arrivo. Il suo peso è stato chiaro non solo in campo, a suon di prestazioni e gol, ma anche nello spogliatoio. Zlatan è riuscito a cambiare la mentalità di un gruppo che dopo ogni gol, a prescindere dall’autore della rete, correva ad abbracciare proprio lo svedese.

Un peso che tutti i calciatori hanno confermato compreso l’allenatore Stefano Pioli, che ha chiesto chiaramente a Gazidis la conferma di Ibra. Come dicevamo, però, il peso di Ibra non si è limitato al campo ma i suoi effetti si vedono anche sul mercato. Il rinnovo sembra vicino e questo sta attirando sempre più l’interesse di numerosi calciatori pronti a sposare la causa rossonera.

Tanti calciatori che solo fino a qualche settimana fa avrebbero snobbato la chiamata del Milan, ora sono pronti ad offrirsi ai rossoneri. Così come tanti ex che in questi giorni attraverso i loro procuratori si stanno offrendo al Milan per tornare.