Giroud sul Milan: “Aspetto di giocare con Ibra. Voglio vincere con Maignan e Tomori”

Giroud sul MilanGiroud aspetta ancora di giocare contro Ibrahimovic. L’attaccante francese in un’intervista rilasciata al canale ufficiale della serie A ha parlato di Zlatan Ibrahimovic, suo modello da sempre e del rapporto con Maignan e Tomori prima del suo arrivo al Milan.

Giroud sul Milan: ” Ibra uno dei migliori della serie A”

Queste le parole dell’attaccante francese: “Ho giocato qualche volta contro Zlatan. Gioca ancora a 40 anni e questo vuol dire che è un professionista eccezionale. Si prende cura di se stesso e del suo fisico: anche io cerco di fare così per godermi il calcio finché il mio corpo me lo permetterà. Penso sia un grande esempio per i giovani ed è uno dei migliori attaccanti della Serie A. Non vedo l’ora di giocare al suo fianco e godermelo in allenamento. Penso che ci divertiremo e vogliamo vincere qualcosa con il Milan e con Zlatan sarà più facile”.

Giroud: “Maignan merita il posto da titolare in Nazionale”

E poi ancora: “Cosa mi hanno detto Maignan e Tomori prima del mio arrivo in rossonero? Maignan lo sentivo quando stavo per firmare per il Milan. Credo diventerà il primo portiere della nazionale francese quando Lloris lascerà. Ha molto talento. Ho parlato anche con Tomori che mi ha detto che mi aspettavano per provare a vincere lo scudetto. Non voglio mettere troppa pressione ma vogliamo giocare per lottare per il primo posto in classifica”.