Gazidis: “L’obiettivo è far crescere la squadra, ma con un bilancio in linea col FFP”

Gazidis alla Gazzetta dello Sport, l’amministratore delegato del Milan ha rilasciato un’intervista per fare chiarezza su alcune questioni sollevate negli ultimi giorni.

Le parole di Gazidis alla Gazzetta dello Sport

“Il Milan è uno dei più grandi club di calcio, ma tutti sanno che gli anni passati sono stati difficili. Le perdite enormi. Da quando Elliott è subentrato siamo una delle società che più ha investito al mondo. Ma attenzione: esiste il Financial Fair Play e, specie in questi giorni, stiamo vedendo che è una cosa seria. I confini entro cui agire sono chiari”.

“Il nostro obiettivo sul versante sportivo è quello di far crescere la squadra, ma con un bilancio in linea col FFP. Non vogliamo mai più subire una esclusione dalle coppe. Le sfide che dobbiamo affrontare per tornare in alto sono molteplici, sappiamo di dover fare un passo alla volta, anche con degli inevitabili errori lungo il cammino. Nessun sogno è impossibile, ma tutti i sogni richiedono impegno, fatica e pazienza per essere realizzati”.


LE PROBABILI FORMAZIONI DI FIORENTINA-MILAN


Gazidis sul Milan

“La squadra deve essere un buon mix tra giovani di talento e giocatori esperti che abbiano ancora fame di successi, mentalità vincente e sappiano guidare il gruppo. Ibrahimovic ha avuto un impatto enorme, da un punto di vista tecnico, di personalità, di leadership”.

“Non abbiamo mai rifiutato l’idea di giocatori esperti e già di alto livello. Ma puntiamo anche su chi possa diventarlo con la maglia del Milan. Theo Hernandez non è oggi un giocatore top? Bennacer non è un potenziale top? C’è un team di persone che cerca di trovare i giusti equilibri, i giocatori che permettano il mix vincente”.


Niente acquisti Milan


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.