Fantacalcio, i consigli per la 15^giornata

Consigli fantacalcio 15^giornata

Consigli fantacalcio 15^giornata – Prima turno del 2021 che si gioca interamente domenica 3 gennaio, partendo con Il launch match delle 12,30 per finire con il posticipo Juventus-Udinese

Consigli fantacalcio 15^giornata

Inter-Crotone: Hakimi, Lukaku, Lautaro e Messias.

Sconsigliati: Cordaz

L’Inter proverà a mettere pressione al Milan che scenderà in campo alle 15. Giornata difficile per la difesa del Crotone, che si trova davanti uno dei migliori attacchi del campionato.

Atalanta-Sassuolo: Pessina, Zapata, Caputo e Berardi.

Sconsigliati: Consigli e Gollini

Una partita molto interessante con due squadre votate alla fase offensiva. Attacchi pronti a far saltare le difese avversarie con i due portieri che non possono stare tranquilli.

Cagliari-Napoli: Sottil, Simeone, Lozano e Insigne

Sconsigliati: Mario Rui

L’attacco del Cagliari ha dimostrato di reggere bene anche il confronto con le big del nostro campionato. I ragazzi di Gattuso mancano la vittoria da tre turni e sicuramente vorranno invertire il trend.

Fiorentina-Bologna: Ribery, Vlahovic, Soriano e Barrow

Sconsigliati: Da Costa

I viola saranno ancora galvanizzati dalla vittoria sul campo della Juventus. Il Bologna viene da tre pareggi consecutivi e continua a subire gol.

Genoa-Lazio: Destro, Immobile, Lazzari e Luis Alberto.

Sconsigliati: Badelj

Prima panchina per Ballardini da cui ci si aspetta i punti per la salvezza del Genoa. La Lazio vuole riscattare la sconfitta subita all’ultimo minuto contro il Milan prima di Natale.

Parma-Torino: Cornelius, Hernani, Belotti e Singo.

Sconsigliati: Inglese

Due squadre che navigano in cattive acque. Il Parma è appena sopra la zona salvezza mentre il Torino è fanalino di coda. Entrambe le compagini non possono accontentarsi del pareggio.

Roma-Sampdoria: Mkhitaryan, Dzeko, Candreva e Damsgaard.

Sconsigliati: Audero.

I giallorossi vogliono mantenere il terzo posto ma spesso soffre di disattenzioni in difesa. I blucerchiati possono rivelarsi una spina nel fianco per chiunque.

Spezia-Verona: Tameze, Zaccagni, Pobega e Nzola.

Sconsigliati: Chabot e Erlic

Lo Spezia non vuole fare la vittima sacrificale e proverà ad aggredire la squadra di Juric. Il Verona è molto solido ma sa anche far male in fase offensiva.

Benevento-Milan: Letizia, Lapadula, Kessiè, Leao

Sconsigliati: Montipò

Occhio a Lapadula che potrebbe avere il dente avvelenato contro la sua ex squadra. Il Milan è orfano di pedine importanti ma ha nel gruppo squadra la sua arma vincente.

Juventus-Udinese: Bentancur, Ronaldo, De Paul e Pereyra.

Sconsigliati: Bonifazi

La Vecchia Signora è ferita dalla sconfitta contro la viola e non vuole più ripetere brutte figure. L’Udinese cercherà di imparare la lezione della Fiorentina trovando i punti deboli della squadra di Pirlo.

Top 11

(3-4-3): Handanovic; Hakimi, Acerbi, Romero; Lazzari, Bentancur, Kessiè, Mkhitaryan; Lukaku, Leao, Zapata.