Milan, domani la sfida di Coppa contro la Spal

Verso Milan-Spal- Domani alle ore 18, andrà di scena a San Siro la partita contro la Spal. Partite di importanza notevole, dato che servirà a proseguire il cammino in Coppa Italia, obiettivo dichiarato dei rossoneri.

Verso Milan-Spal: la probabile formazione dei rossoneri

A sostituire l’infortunato Gigio, molto probabilmente ci sarà il fratello Antonio. Nessun debutto dunque per il neo-arrivato Begovic. In difesa, sulla destra rientra Conti e al posto dell’infortunato Musacchio c’è il ballottagio tra Kjaer e Gabbia. Confermati, dunque, Romagnoli ed Hernandez. Anche il centrocampo non dovrebbe riportare importanti novità. L’unico cambio che farà mister Pioli sarà Bonaventura al posto di Chalanoglu. Inoltre il tecnico emiliano vorrebbe far riposare Ibra, ma domani si saprà di più.

Dove vedere Milan-Spal

La partita dei rossoneri sarà visibile in chiaro sulla Rai. Infatti, la gara che vale l’accesso ai quarti di finale, sarà trasmessa su Rai 2 alle ore 18.


Gabbia, futuro lontano dal Milan?


San Siro risponde presente

Anche domani, in un giorno e in un orario di certo non comodo domani ci saranno circaa 25.000 spettatori. Pochi a differenza della capienza di San Siro ma molti per le condizioni dell’evento. Il Milan proverà a vincere davanti al suo pubblico e proseguire il proprio cammino in coppa che diventa un obiettivo fondamentale per entrare in Europa.

Focus Milan-Spal

La squadra emilana suscita tristi pensieri nella mente rossonera. Non a caso, la scorsa stagione i rossoneri hanno chiuso il campionato a Ferrara. Se il Milan avesse vinto mentre una tra Inter ed Atalanta non avesseero vinto, i rossoneri sarebbero ritornati in Champions. Non andò così.


Si riapre la pista Christensen?


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.