Donadoni su Tonali: “E’ un giocatore di grande spessore”

Donadoni su Tonali – Alla vigilia della partita con l’Atalanta è stato intervistato da Tuttosport, Roberto Donadoni, ex giocatore del Milan ed ex commissario tecnico della Nazionale. L’ex allenatore si è detto sorpreso su Tonali e Calabria, che hanno fatto notevoli miglioramenti e in futuro potranno dare una grande mano alla causa.

Donadoni su Tonali: “Sta facendo bene, sono contento per lui”

Queste le sue parole: “Sono sorpreso da Tonali. Mi spiego meglio, non ho mai nutrito alcun dubbio sulle sue qualità tecniche, ne avevo qualcuno in più sul suo carattere. L’anno scorso ha vissuto un anno di transizione che gli ha fatto capire cosa vuol dire giocare per un club come il Milan, e quest’anno sta dimostrando di essere un giocatore di assoluto spessore, sono contento per lui. Anche Davide Calabria mi ha impressionato, fino a qualche tempo fa dava l’impressione di non reggere il peso della maglia rossonera, ora invece ha acquisito consapevolezza e fiducia”.

Rafael Leao?
“Premetto che non mi piace fare paragoni, sono convinto che ogni calciatore abbia una sua unicità e debba essere apprezzato in quanto tale. Il portoghese ha talento e qualità importanti, e vista l’età ancora di grande prospettiva, può e deve crescere ancora molto. Nell’ultima partita di Champions l’ho visto bene, tuttavia dopo il gol mi ha dato l’impressione di accontentarsi e specchiarsi un po’ troppo. Ecco, l’ulteriore salto di livello che deve fare è proprio questo: mai sentirsi appagato e dare sempre qualcosa in più. Solo così riuscirà a diventare determinante per la squadra”.