Milan, senti Suso: “Ho sempre fatto la mia parte, nessun problema con Pioli”

A poco più di due settimane dal suo trasferimento al Siviglia, Suso ha rilasciato alcune dichiarazioni sul Milan e sul suo futuro ai microfoni di Diario de Sevilla: “Voglio restare al Siviglia. Ho firmato per un anno e mezzo, ma voglio restare anche oltre la scadenza dell’accordo”.

Le dichiarazioni di Suso

“Ovviamente il mio futuro dipenderà da diverse cose e in particolare dai due club, ma credo che questo sia il minore dei problemi. Sono arrivato qui con tanta voglia di fare bene e di migliorare. Ho parlato un paio di volte con Monchi. Quando il Milan ad inizio anno ha giocato due partite senza di me e ha vinto, ho capito che era arrivato il momento di cambiare squadra”.


ECCO IL GIUDIZIO DELL’AIA SUL RIGORE IN MILAN-JUVENTUS


Suso sul Milan e su Pioli

“Al Milan sono stati cinque anni difficili da capire per chi è all’esterno perché ci sono stati cambi di proprietà e anche di allenatori. Io ho sempre fatto la mia parte, sono cambiati gli allenatori, ma io sono stato sempre un giocatore importante”.


Dichiarazioni Suso



“Pioli? Non ho avuto nessun problema con lui, ci siamo parlati sempre in modo chiaro. Auguro al Milan, all’allenatore e ai miei ex compagni il meglio. Ho visto il derby, hanno giocato bene, erano in vantaggio 2-0, ma purtroppo alla fine hanno perso 4-2”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.