Coppa Italia, possibile inversione delle semifinali: le ultime

Potrebbe interessartiDate semifinali Coppa Italia che potrebbero subire della variazioni rispetto al programma paventato in questi giorni in vista della ripresa del calcio italiano.

Date semifinali Coppa Italia 

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, la Lega potrebbe invertire le date delle due semifinali e iniziare con un giorno d’anticipo. Napoli-Inter, inizialmente programmata come seconda gara, verrebbe disputata venerdì 12 giugno, mentre Juventus-Milan si giocherebbe il giorno dopo (13 giugno).


Leggi anche >>> Serie A, ecco cosa succede in caso di nuovo stop


Una volta ottenuto l’ok del Governo, in particolare del Ministro della Salute Speranza, la Lega Calcio ufficializzerà il cambiamento e stabilirà con certezze le date della ripresa. La comunicazione, salvo colpi di scena dell’ultimo minuti, dovrebbe arrivare già nella giornata di domani.

Date semifinali Coppa Italia, un vero tour de force

Il calcio italiano, dunque, si appresta a ripartire con ogni probabilità dalla Coppa Italia, dalle semifinali e poi dalla finale. Una vera e propria final four da vivere tutto d’un fiato: nel giro di pochi giorni si decreteranno le due contendenti che si sfideranno il 17 giugno allo Stadio Olimpico.


Potrebbe interessarti >>> Milan, le ultime sul calciomercato dei rossoneri


Questo tour de force non piace affatto alle squadre in gioco, Milan compreso. C’è il rischio concreto, infatti, che due squadre si ritrovino a giocare tre match in sette giorni. Ma ormai il dato sembra tratto: una soluzione diversa non c’è e l’unico vantaggio ottenuto è di avere a disposizione 24 ore in più iniziando il 12 anziché il 13 giugno.