Parma, un tesserato è positivo al Coronavirus: ecco cosa succede alla squadra

Coronavirus Parma calcioCoronavirus Parma calcio, l’incubo Covid-19 si abbatte di nuovo sulla Serie A: un componente del club crociato è risultato positivo e si tratta del primo caso dalla ripresa del campionato.

Caso di Coronavirus al Parma calcio: il comunicato

“Il Parma Calcio 1913 comunica che l’ultima serie di esami ha evidenziato un caso di positività al Covid-19 relativamente a un membro (non calciatore) del gruppo squadra. Il soggetto completamente asintomatico è stato prontamente isolato secondo le direttive federali e ministeriali. La società comunica altresì che tutti gli altri membri del suddetto gruppo squadra sono risultati negativi ai test Covid-19 e hanno iniziato l’isolamento presso il Centro Sportivo ma potranno continuare regolarmente l’attività, costantemente monitorati secondo il protocollo vigente“.


Leggi anche >>> Le ultime notizie sul calciomercato del Milan


Coronavirus Parma calcio: ecco cosa succede adesso

Specificando che il soggetto in questione non è un calciatore, il Parma non incorrerà a nessuno stop alle attività grazie al nuovo protocollo con la quarantena “soft”. La squadra, con il contagiato messo prontamente in isolamento, è risultata negativa ai test. Prima del match di domani contro il Bologna si effettuerà un secondo tampone a 2-3 ore dal fischio d’inizio: se risulteranno tutti negativi la gara non sarà rinviata.