Fiorentina, Commisso: “Abbiamo 8-10 contagiati, tre in ospedale”

Coronavirus Fiorentina Commisso – La Fiorentina è una delle società si Serie A più colpite dal coronavirus. Una situazione molto difficile per i viola con il presidente Commisso che dagli Stati Uniti ha voluto chiarire. Al momento i tre calciatori contagiati (Vlhaovic, Pezzella e Cutrone) al momento stanno bene.

Coronavirus Fiorentina Commisso

Coronavirus Fiorentina Commisso


LEGGI ANCHE LA DONAZIONE DI UN GIOCATORE DEL MILAN PER L’EMERGENZA



“Abbiamo tre del nostro staff che sono in ospedale più altri che hanno preso il virus senza essere in ospedale per un totale di 8-10 contagiati in tutto il mondo Fiorentina. Abbiamo una situazione grave con questa malattia ed è giusto aiutare coloro che sono in prima linea in questa lotta”. 

“Siamo arrivati già oltre 400mila euro di donazioni e di questo sono molto contento. Intanto voglio ringraziare Ribery per la sua donazione. Com’è la situazione negli Usa? Intanto voglio dire che sarei venuto lo stesso in Italia ma non mi hanno lasciato partite. In America la situazione non è così ma da 5 giorni sono isolato a casa insieme alla mia famiglia. Mentre mio figlio Joseph è da una settimana chiuso in albergo a Firenze”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.