Commisso su Vlahovic: “Lo accontentermo”, il Milan attende

Commisso su Vlahovic: il presidente della Fiorentina quest’oggi ha parlato in conferenza per celebrare la salvezza del suo club e non si sono fatte attendere delle risposte sul gioiello serbo.

Commisso su Vlahovic: “Aspettiamo la fine della stagione”

L’attaccante dei viola ha sorpreso tutti quest’anno a suon di gol, ben 21 in 35 presenza in Serie A; numeri da capogiro dato che si parla di un classe 2000 pronto al grande salto. Per questo motivo sulle sue tracce ci sono Milan, Roma e Juventus, pronte a dare il via ad una vera e propria asta nella prossima sessione di mercato. Il prezzo del cartellino del centravanti è di circa 50 milioni, cifra importante se si considera la giovane età, ma che chi vorrà assicurarsi il bomber dovrà sborsare.

ELLIOTT HA DECISO IL FUTURO DI PIOLI: ECCO QUAL E’

A tal proposito quest’oggi ha parlato Rocco Commisso, patron della Fiorentina: “Vogliamo accontentare Vlahovic. Nelle ultime due settimane non ci sono stati incontri, però, aspettiamo la fine della stagione e avremo una risposta ma l’intenzione è di tenerlo”. Chiara, dunque, l’intenzione del club toscano di provare a trattenere il bomber, ma la sua permanenza pare essere un’ipotesi poco fattibile. La volontà del calciatore è quella di giocare la Champions League e mettersi in mostra in palcoscenici importanti e per questo motivo la società di Elliott potrebbe affiancare a Zlatan Ibrahimovic proprio il 21enne.