Chi è Antonee Robinson? Ecco il nuovo terzino anglo-americano del Milan

Chi è Antonee Robinson? È questa la domanda che probabilmente molti tifosi del Milan si sono posti alla notizia dell’interessamento dei rossoneri per il giocatore del Wigan. Il terzino, atteso in queste ore a Milano per le visite mediche di rito, è stato acquistato in prestito con diritto di riscatto che può trasformarsi in obbligo a determinate condizioni. Un’operazione che si aggira attorno ai 7 milioni di euro.

Chi è Antonee Robinson

Cresciuto nell’Everton, club che ha lasciato a titolo definitivo soltanto nella scorsa estate dopo i prestiti a Bolton e appunto Wigan prima del riscatto, il classe ’97 è un laterale che fa della velocità di base la sua arma migliore in fase d’attacco. Un perfetto vice-Theo Hernandez, le cui caratteristiche sono molto simili al terzino nato a Milton Keynes. Rispetto al francese, però, Robinson deve ancora migliorare nella gestione della palla e nelle marcature.


I DETTAGLI DELL’AFFARE ROBINSON


Seppur sia nato in Inghilterra, il 22enne è in possesso del passaporto americano grazie al padre statunitense. Il giocatore conta già 7 presenze nella Nazionale degli USA: dopo svariate presenze tra Under 18 e Under 20, nel maggio 2018 è arrivata la prima convocazione tra i ‘grandi’. A frenare la sua ascesa sono stati alcuni guai fisici, su tutti un problema alla cartilagine del ginocchio nella stagione 2015/16 e una slogatura alla caviglia che un anno fa l’ha tenuto ai box per tre mesi e mezzo.


Chi è Antonee Robinson


In questa stagione, il terzino sinistro è tornato pienamente in forma e finora ha giocato tutte le partite del Wigan in Championship ed FA Cup (29 presenze e 1 gol, ndr). Al netto delle difficoltà avute dai Latics, attualmente penultimi in classifica con 23 punti, Robinson sta vivendo la miglior stagione della sua carriera. Tanto da valergli una chiamata di un club glorioso come il Milan, pronto a credere ed investire in lui per completare e rinforzare il proprio reparto difensivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.