Cessione Paquetà, la Roma è interessata ma non ci sono ancora offerte

Cessione Paquetà, il Milan è alla ricerca di una sistemazione per il centrocampista che si è auto-escluso dai convocati di Brescia-Milan. Il classe ’97, infatti, ha chiesto di non giocare perché non si sente lucido e sereno.

Cessione Paquetà, spunta la Roma

Secondo quanto riportato da Sportitalia nel corso dell’edizione serale di ieri, il brasiliano – molto apprezzato da Paulo Fonseca – è l’ultima idea della Roma per rinforzare il proprio centrocampo. L’ex Flamengo, infatti, potrebbe giocare sia come centrale in mezzo al campo che da trequartista per far rifiatare Lorenzo Pellegrini.


Convocati Brescia-Milan


Tuttavia, nonostante il gradimento dell’allenatore portoghese, non si è ancora sfociato in trattativa. Stando all’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, la voce di un interessamento dei giallorossi non trova conferma dai due club. Vedremo se si aprirà qualche spiraglio nei prossimi giorni, ma il tempo inizia a stringere visto che manca una settimana alla fine della sessione invernale di calciomercato.

Nessuna offerta per Paquetà

Nei giorni scorsi il suo agente è stato già a Casa Milan, ma allo stato attuale non ci sono offerte concrete per Paquetà. Il PSG non ha mai fatto una proposta ufficiale e Leonardo difficilmente metterà sul piatto i 35 milioni di euro spesi un anno fa per portarlo in rossonero. Nel frattempo, in Brasile dicono che il giocatore voglia tornare a casa per ritrovarsi. La situazione è in continua evoluzione e ulteriori novità sono attese già nelle prossime ore.


Un altro ex Milan si ritira


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.