Castillejo squalificato: Pioli deve inventarsi qualcosa per Juventus-Milan

Castillejo squalificato – Nella gara di ritorno contro la Juventus in cui in Milan si giocherà la finale di Coppa Italia, mister Pioli dovrà far fronte a numerose assenze.

Castillejo squalificato: Milan decimato

L’esterno ex Villarreal salterà la gara di ritorno in programma il prossimo 4 marzo: lo spagnolo era diffidato e, in seguito ad un fallo per lui considerato inesistente, ha dato un pugno al pallone. L’arbitro Valeri ha considerato esagerato questo gesto di stizza e l’ha ammonito. Il Milan che scenderà in campo all’Allianz Stadium, dunque, sarà decimato anche a causa delle squalifiche di Ibrahimovic e Theo Hernandez.


PIOLI DIFENDE LA SUA SQUADRA NEL POST-PARTITA



Mister Pioli dovrà inventarsi qualcosa

I rossoneri stanno iniziando a girare grazie agli uomini succitati che stanno ripagando la fiducia data dal tecnico emiliano. Le assenze di Ibra, Hernandez e Castillejo, dunque, mette in guai seri il Diavolo in vista del ritorno contro i bianconeri, dato che non ha alternative all’altezza.


ECCO LO SFOGO POST-PARTITA DI MALDINI


Si può ipotizzare che, al posto del terzino ex Real, possa giocare Laxalt richiamato proprio per fare il vice-Hernandez. Al posto di Castillejo ci sarà quasi sicuramente una chance per il belga Saelemaekers mentre al posto di Ibrahimovic, molto probabilmente, ci sarà Leao.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.