Milan, la pista Pessina si infiamma: le parole di Gasperini

Calciomercato Milan su Pessina – Il nome del centrocampista dell’Atalanta infamma il calciomercato del Milan in vista della prossima stagione.

Calciomercato Milan su Pessina

Ad infiammare ancora di più le voci sul mercato che vedono Pessina come serio obiettivo del Milan, sono state le parole di Gasperini all’Eco di Bergamo. Nel corso di una lunga intervista ha confermato l’importanza del calciatore per l’Atalanta, ma ha anche messo l’accento su una questione importante.

“Sul piano numerico serve avere equilibrio in tutti i reparti. A Verona giocavamo con 4 uomini d’attacco ed è già un’eccezione rispetto ai soliti 3. Poi sono entrati Pasalic, Ilicic e Kovalenko. E c’era Lammers in panchina. Qui ci sono ragazzi eccezionali, ma queste situazioni sono molto pericolose per l’allenatore. Otto giocatori sono troppi. E non c’è più Gomez”.

Dichiarazioni che lasciano intedere un sfoltimento del reparto in vista della prossima sessione di mercato estiva. Il calciatore ha un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno 2022. Il Milan è sicuramente privilegiato visto che vanta nei confronti della Dea sul contratto del calciatore un diritto del 50% sull’eventuale vendita del calciatore. Secondo le ultime indiscrezioni i rossoneri potrebbero chiudere la trattativa per una cifra pari a 7,5 milioni di euro. Una cifra abbordabile per un calciatore con ampi margini di crescita.