Milan, scambio Paqueta-Bernardeschi: trattativa sfumata per Gazidis

Scambio Paqueta-Bernardeschi è una delle trattative di calciomercato che è sfumata nell’ultima parte della sessione di calciomercato invernale.

Scambio Paqueta-Bernardeschi, ecco perché tutto è sfumato

Scambio Paquetà-Bernardeschi

Tra le diverse trattative che la dirigenza rossonera ha cercato di imbastire in questa sessione di calciomercato invernale, c’è stata anche quella che vedeva lo scambio tra Milan e Juventus di due giocatori: Lucas Paqueta in bianconero in cambio di Federico Bernardeschi in rossonero.


CALCIOMERCATO MILAN – SI RIAPRE LA TRATTATIVA


Una trattativa che poteva essere d’aiuto non solo ai due club, pronti a contare sulle prestazioni di due giocatori diversi, ma anche ai due calciatori stessi. Per il brasiliano poteva essere l’occasione per riprendere fiducia dopo un brutto periodo, mentre per l’esterno ex Fiorentina di rimettersi in gioco con la maglia del Milan.

Stop alle trattative: Gazidis ha bloccato tutto!

Niente acquisti Milan
Fonte Pianetamilan.it

Circa lo scambio, l’edizione odierna de Il Corriere della Sera ha spiegato i motivi de mancato scambio Bernardeschi-Paquetà. Secondo l’indiscrezione riportata oggi dal noto quotidiano, la trattativa sarebbe sfumata per motivi legati al Milan.


DUE NUOVI INGRESSI IN SOCIETA’: ECCO DI CHI SI TRATTA


Infatti l’affare che vedeva lo scambio tra Milan e Juventus, fortemente caldeggiato dai dirigenti dell’area tecnica del Milan, sarebbe sfumato dell’ostracismo di Ivan Gazidis. L’ex dirigente dell’Arsenal, ora in forza alla società di via Aldo Rossi, non avrebbe voluto accollarsi lo stipendio del bianconero da 4,5 milioni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.