Milan, ancora distanza per il rinnovo di Calabria

Calciomercato Milan rinnovo Calabria: il calciatore rossonero andrà in scadenza nel 2022 e il club non vuole ripetere le stesse telenovele viste con Donnarumma e Calhanoglu.

Calciomercato Milan rinnovo Calabria: ecco le cifre

Come riportato da Tuttosport, la dirigenza rossonera ha proposto al terzino destro un contratto da 2 milioni netti all’anno. Attualmente questa proposta non è stata accettata dall’entourage del calciatore, che vorrebbe 500mila euro in più. La distanza, dunque, non è eccessiva, ma se nessuna delle parti riuscirà ad accettare le condizioni dell’altro, si rischia di non trovare mai un accordo.

SPUNTA UN NUOVO NOME PER IL VICE-IBRA: ECCO CHI E’

Davide Calabria è ormai una pedina fondamentale nello scacchiere rossonero e per questo motivo i contatti verranno intensificati in queste settimane. Il Milan continuerà a trattare con i procuratori del terzino per arrivare quanto prima alla fumata bianca. Con i meneghini questa stagione ha disputato ben 39 partite condite da 2 gol.

Occhio a Franck Kessie

Oltre al terzino, anche Franck Kessie ha il contratto in scadenza a giugno 2022; il club di Via Aldo Rossi non ha ancora trovato un accordo con l’ivoriano, ma in questa situazione è disposta ad accontentare le richieste del centrocampista pur di non perderlo a zero. Da monitorare, dunque, anche la situazione legata al Presidente dei rossoneri, che Pioli e la dirigenza non vogliono assolutamente perdere.