Calciomercato Milan: ora Pessina è più di un’idea

Calciomercato Milan ultime su Pessina: la dirigenza rossonera sogna di riportare a casa il centrocampista bergamasco e può giocarsi molte carte per agevolarsi nella trattativa.

Calciomercato Milan ultime su Pessina: interesse concreto per il centrocampista

Il centrocampista, classe ’93, ha un contratto in scadenza nel 2022 e le parti sono ancora molto lontane, oltre che per l’aspetto economico, ma anche perchè come riporta la Gazzetta dello Sport, il giovane vuole capire cosa sta accadendo intorno a lui. Il Milan dal canto suo aspetta, ragionevolmente, perchè non vuole inimicarsi la dirigenza bergamasca e complicare una trattativa che sembra tutta in discesa.

NOME NUOVO PER L’ATTACCO DEL MILAN

I rossoneri infatti vantano il 50% sulla futura cessione del giocatore di Gasperini, inserito nell’affare Conti. Il giovane Pessina all’epoca valeva appena 2 milioni e quasi nessuno nella dirigenza rossonera si sarebbe aspettato quest’exploit. Questa percentuale però non significa un risparmio certo, sarà comunque l’Atalanta a fare il prezzo per garantirsi un incasso significativo.

LA JUVENTUS SU UN ROSSONERO

Oltre alla clausola c’è anche la situazione Mattia Caldara da risolvere a fine anno. Il difensore piace a Gasperini, ma ha il riscatto fissato a 15 milioni, cifra alta per gli standard della Dea, soprattutto se consideriamo lo scarso minutaggio del classe ’94 nella retroguardia bergamasca. Le due società si incontreranno a fine stagione e chissà che a quel punto non venga fatto anche il nome di Matteo Pessina.