Calciomercato Milan, piace Odegaard del Real Madrid

Calciomercato Milan su Odegaard del Real Madrid, con il club rossonero che segue con attenzione il giovane calciatore in forza al club spagnolo.

Calciomercato Milan su Odegaard, occhi sul giocatore del Real Madrid

Il Milan continua a cercare sul mercato i nuovi rinforzi per la prossima stagione. Sono diversi i nomi segnati sulla lista dello scouting rossonero. Tra questi c’è anche il nome di Martin Odegaard, calciatore del Real Madrid, ma attualmente in prestito alla Real Sociedad. Per i rossoneri si tratta di un ritorno di fiamma per il giovanissimo centrocampista. Infatti, il nome del giocatore norvegese era stato oggetto di discussione già  la scorsa estate, cioè quando il Milan prelevò Theo Hernandez dal Real Madrid.

LEGGI ANCHE: Accadde oggi Milan – 30 Maggio: È festa Scudetto a San Siro! 

Approdato al Real Madrid a soli 16 anni, ha fatto il suo esordio in prima squadra il 23 maggio 2015, prendendo il posto di Cristiano Ronaldo: in quella gara diventò il più giovane esordiente della storia delle Merengues. Niente posto fisso, ma solo una serie di prestiti che però lo hanno portato ad una costante crescita. Prima un prestito di 18 mesi all’Heerenveen (43 gare e 3 gol), poi uno al Vitesse (39 partite e 11 reti) sino a quello di quest’anno in Liga con la Real Sociedad. Qui il rendimento è stato davvero alto, diventando la stella dei baschi.

Chi è Odegaard? Il talento norvegese che piace al Milan

Fino allo stop per il coronavirus, Odegaard è stato schierato soprattutto da mezzala sinistra nel 4-1-4-1 dei baschi. Con la squadra spagnola ha collezionato 28 gare tra campionato e Coppa del Re 7 reti e 8 assist. Le prestazioni hanno convinto il Real Madrid a riportarlo a casa, ma la Real Sociedad spera di trattenerlo. “Ci sono accordi e contratti che vanno oltre la parola data, ma ora dobbiamo lasciarlo tranquillo perchè possa dimostrare il suo valore in campo. Io personalmente sono moderatamente ottimista per ciò che Odegaard mi trasmette e per come sta. Lasciamolo in pace affinché possa prendere senza alcuna pressione la sua decisione, ho fiducia in lui”, ha affermato il ds del club basco Olabe.

LEGGI ANCHE: Ecco il nuovo calendario della Serie A

Parole che quindi rendono difficile la trattativa per il Milan? Sì, ma non è da escludere un suo arrivo. Il norvegese potrebbe tornare anche al Real Madrid. Il ritorno ai Blancos non significa che non potrebbe essere ceduto nuovamente in prestito. C’è infatti, il timore del calciatore è quello di non trovare spazio. Il norvegese è il profilo ideale per il club rossonero: età giusta (21) e caratteristiche tecnico-tattiche (può fare tutto sulla trequarti) che piacciono a Rangnick. La formula di acquisto? Potrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto. Attenzione infine anche ad altri nomi come Luka Jovic, Lucas Vazquez e Eder Militao.