Milan, le due strade: con Ibra e senza Ibra

Il futuro del progetto tecnico del Milan sembra ruotare attorno al futuro di Zlatan Ibrahimovic, con i rossoneri che hanno chiare le idee in entrami i casi.

Il futuro del Milan legato ad Ibrahimovic: due scenari

A fare il punto sulla situazione e sui due scenari relativi al futuro di Ibra ci ha pensato Tuttosport nell’edizione odierna. Andiamo quindi ad analizzare le due possibili vie legate al futuro del campione svedese.

Leggi anche  >>> Milan, la lunga intervista di Boban senza peli sulla lingua: clicca qui

Il Milan in caso di rinnovo di Ibrahimovic

L’ipotesi che maggiormente affascina i tifosi rossoneri e non solo è quella della permanenza di Ibrahimovic al Milan. In questi giorni è intenso in lavoto per trovare un accordo con Mino Raiola per strappare un rinnovo di contratto che accontenti tutte le parti in gioco. La firma potrebbe arrivare già nelle prossime ore ed in tal caso la società non dovrebbe cercare altre punte avendo già in rosa Leao e Rebic. In tal caso si cercherà solo un colpo importante alla Chiesa o Lingard del Manchester United.

Il Milan in caso di addio di Ibrahimovic

Nell’ipotesi in cui, la più remota al momento, non dovesse arrivare il rinnovo di contratto, allora il Milan dovrebbe tuffarsi seriamente sul mercato dei bomber. L’idea sarebbe quella di un attaccante di grande esperienza, come ad esempio Mandzukic, al quale affiancare un giovane da far crescere durante la stagione, oppure un esterno esplosivo che possa coprire entrambe le corsie.