Calciomercato Milan: 3 profili per l’attacco rossonero

Calciomercato Milan attaccanti – La dirigenza meneghina per la prossima stagione vuole rinforzare il reparto offensivo, acquistando una prima punta che possa far riposare Ibrahimovic.

Calciomercato Milan attaccanti: i 3 nomi

Andrea Belotti, attaccante del Torino, classe 93, accostato tante volte ai rossoneri in queste ultime settimane. La prima punta probabilmente a fine stagione cambierà aria, dato il deludente progetto della compagine granata. Il club di Via Aldo Rossi, disputando la Champions League, potrebbe essere una destinazione gradita al calciatore italiano, che potrà finalmente giocare nel calcio che conta. Cairo potrebbe lasciarlo partire per una cifra inferiore ai 30 milioni, dato il contratto in scadenza nella prossima stagione.

ECCO LE PAROLE DI UN ROSSONERO 

Dusan Vlahovic, in forza alla Fiorentina, classe 2000; la sua giovanissima età è un elemento che sposa perfettamente il progetto del Milan, ma la cifra richiesta da Commisso è abbastanza alta. Il club viola vorrebbe una cifra superiore ai 40 milioni di euro, investimento che la società di Elliott è pronto a fare, qualora il calciatore dovesse continuare a sorprendere (e segnare) in questo finale di stagione. Anche in quest’operazione sarà fondamentale l’accesso in Champions League.

VINTO IL RICORSO PER REBIC, LA NOTIZIA

Darwin Nunez, punta del Benfica, classe 99. Tra i 3 profili è il più costoso, dato che la società portoghese vuole 50 milioni per far partire il ragazzo. 12 gol in 34 partite, lo score che ha attirato l’attenzione di Maldini e Massara, che, però, sono frenati dal costo del cartellino e anche dalla difficoltà del campionato italiano. Belotti e Vlahovic conoscono il nostro calcio, discorso diverso per Nunez, che potrebbe richiedere molto più tempo per adattarsi.