Calciomercato, quando il contratto fino al 2020 coincide con i saldi

Calciomercato big in scadenza – Con il mondo calcistico paralizzato a causa del Coronavirus, tante squadre dovranno fare le loro valutazioni in merito ai giocatori in rosa. In molti hanno il contratto in scadenza nel 2020 e potrebbero cambiare aria. Sono tutti grandi nomi che farebbero comodo a tutte le squadre, soprattutto al Milan. Di seguito vedremo i giocatori, dei 5 campionati top europei, che potranno essere obiettivi seri di mercato.

Calciomercato big in scadenza: Mertens, Callejon e non solo

Sono rimasti pochi mesi a disposizione e poi molti giocatori si potranno svincolare dalle proprie squadre. In Serie A, il caso emblematico è al Napoli con Dries Mertens e José Callejon che, ad oggi, ancora non hanno trovato un accordo con il presidente Aurelio De Laurentiis. Entrambi, dunque, potrebbero andar via a costo zero. Meritano attenzione anche il difensore dell’Atalanta José Luis Palomino ed il centrocampista della Lazio Danilo Cataldi.



 

In Premier League sono vari i giocatori che potrebbero fare bene alla causa rossonera, anche se il loro contratto esoso potrebbe spaventare la dirigenza. I giocatori in questione sono: Willian, Pedro e Giroud del Chelsea, Vertonghen e Tanganga del Tottenham, David Silva del Manchester City, Lallana e Clyne del Liverpool

I nomi dalla Spagna, Germania e Francia

La Liga non ha grandissimi nomi in uscita. Affascinante è l’idea di Lei Wu, ala dell’Espanyol. Garay, San Josè, Ben Arfa e Cazorla possono essere essere uomini di grande esperienza. In Bundesliga le suggestioni sono tante invece. Su tutti, troviamo l’ala del Bayer Leverkusen, Aranguiz, e il trequartista del Dortmund, Gotze.


Mercato Milan su Gotze


Occhio anche a Stambouli dello Schalke 04. In Ligue 1, i possibili svincoli provengono tutti da Parigi: Meunier, Cavani, Kurzawa, Kouassi, Thiago Silva, ChoupoMoting e Aouchiche su tutti. Da Nizza invece, potrebbero essere disponibili Benitez e Burner. Chiude, questa grande lista, il difensore Jemerson del Monaco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.