Beto su Ibra: “Mi ha detto sei forte”. E se fosse lui il vice dello svedese?

Beto su IbraBeto, attaccante dell’Udinese continua a far parlare di sè. L’attaccante che ha già realizzato 7 gol in 15 partite è tornato a parlare dell’ottima prestazione disputata contro il Milan. Il giocatore 1998 ha parlato però anche di Ibra.

Beto Betuncal ha parlato ai canali ufficiali dell’Udinese, anche della partita pareggiata contro il Milan. Beto ha detto la sua anche sul fuoriclasse svedese: “L’andamento della squadra è un po’ scostante, giochiamo un tempo bene e uno meno bene. Contro il Milan però si è vista la voglia di vincere perché sappiamo di essere una squadra forte. Contro il Milan ero emozionato perché ho giocato contro Zlatan Ibrahimovic, lui mi ha detto “continua così che sei forte” io ho detto “grazie, questo momento è un sogno per me”. Non ho potuto scambiare la maglia con lui perché tutti la volevano, sono riuscito solo a scattarmi una foto. Ai tifosi chiedo di credere in noi. Vogliamo salvarci”. Il Milan, viste le condizioni non ottimali di Giroud e Pellegri è da sempre alla ricerca di un attaccante. E se fosse lui il sostituto di Ibra per il futuro?