Bennacer pronto a prendersi la regia del Milan

Il Milan vive uno dei momenti più bui della sua straordinaria storia. I tentativi di rinascita di questi ultimi anni si sono trasformati in deludenti fallimenti. Ora con l’avvento di Pioli dopo il deludente avvio firmato da Giampaolo la situazione non è per niente cambiata.

Milan tira fuori gli attributi

Intanto però è il momento di rimanere uniti perchè la stagione rischia di diventare davvero tragica. Inutile a questo punto continuare a deprimersi, è tempo di reagire e tirare fuori gli attributi. I primi a farlo devono essere i calciatori, perché le qualità ed i mezzi ci sono e non bisogna nascondersi.


MILAN LE ULTIME SU IBRAHIMOVIC E MANDZUKIC


Bennacer titolare

Certo non avremo una rosa all’altezza di Juventus, Inter e Napoli ma nemmeno tanto inferiore alle altre rose del campionato. Un esempio e Ismael Bennacer che nonostante la brutta sconfitta con la Lazio ha dimostrato tutte le sue potenzialità. L’ex Empoli ha dimostrato di saper gestire al meglio la zona più importante e nevralgica del campo. Sicuramente il migliore in campo nell’ultima gara si sta candidando a diventare un titolare inamovibile.

https://www.youtube.com/watch?v=NdeFbIoj7VA

A dimostrazione non solo di grandi qualità tecniche ma anche di una grandissima personalità le sue parole nel post-gara. Il centrocampista ha fatto autocritica ammettendo i numerosi errori commessi durante il match. Bennacer è uno degli esempi su cui basare una ripresa di una squadra che ha tutte le potenzialità per rimettersi in gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.