Baiocchini: “Calhanoglu, Romagnoli e Castillejo possono lasciare il Milan”

Baiocchini sul Milan – Intervenuto su Sky Sport 24 da Casa Milan, Manuele Baiocchini ha parlato dei giocatori rossoneri che possono lasciare il Milan nella prossima sessione di mercato, che sarà complicato ma dovrà essere proficuo vista la partecipazione alla prossima Champions League. Il primo colpo di mercato della società rossonera è Maignan che sostituirà Donnarumma

Baiocchini sul Milan: “Calhanoglu, Romagnoli e Castillejo possono lasciare il Milan”

Queste le sue parole: “Calhanoglu, Romagnoli secondo me perché ha un contratto molto molto importante e ha perso il posto da titolare, va in scadenza nel 2022. Se arrivasse una proposta importante il Milan certamente la prenderà in considerazione. Poi vedremo, Dalot per me non verrà riscattato perché costa troppo, per Meite ne servono 8 e il club farà la sua valutazione, difficilmente verrà riscattato anche lui. Anche Castillejo potrebbe lasciare il Milan a fine stagione”.

Compagnoni: “Donnarumma come Alaba”

Maurizio Compagnoni, presente negli studi di SkySport24, ha rilasciato queste parole sul mancato rinnovo di Donnarumma con il Milan: “I club italiani e non solo dovrebbero cambiare strategia. Quando ci sono situazioni insostenibili è giusto che la società faccia un passo indietro. Anche il Bayern Monaco per esempio ha fatto un passo indietro con Alaba”.